Trillat, Saint-Morand, Gille Maisani e la grafologia morettiana

Trillat, Saint-Morand, Gille Maisani e la grafologia morettiana

Trieste, sabato 13 aprile 2019 c/o Sede AGI, via Geppa 2, II p.

Numero minimo 15 partecipanti

Obiettivi

dalle 14:30 alle 19:30

In un’ottica interdisciplinare il seminario intende affrontare lo studio di alcuni autori di area francese che si ispirano al caposcuola Crépieux-Jamin o da costui si differenziano per proprie originali impostazioni grafologiche. In particolare verranno trattati gli originali contributi grafologici di Raymond Trillati, Hélène Saint-Morand, Jean Charles Gille-Maisani, e posti a confronto con la grafologia morettiana.

Destinatari

Grafologi professionisti e studenti di grafologia.

Programma

L’originale grafologia di Raymond Trillat:

  • la scrittura come spartito musicale
  • ritmo del pieno e del vuoto
  • melodia, armonia, ritmo e le ipotesi di correlazioni con il gruppo sanguigno
  • i canali della scrittura

La suggestiva grafologia di Hélène Saint-Morand: dal mito alla scrittura
La dotta cultura grafologica di Jean Charles Gille-Maisani e l’elaborazione di nuove specie jaminiane.

Durata

L’intero pomeriggio di sabato, dalle 14:30 alle 19:30

Metodologia didattica

Trattazione teorica costantemente accompagnata da molteplici esemplificazioni grafologiche e dalla discussione di casi concreti.

Investimento richiesto

Soci ordinari e Tesserati AGI € 45.

Non soci/non Tesserati 85 €, comprensivi dei 40 € di iscrizione AGI e abbonamento alla rivista Attualità Grafologica in formato elettronico.

Scarica il volantino dell’evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *